Conosciamoci meglio..

Oddio mi sento come a scuola, quando davano sempre lo stesso tema: “Parla di te..”
In realtà non c’è tanto da dire, spero che scopriate il mio essere piano piano, perché quando scrivo cerco di estraniarmi, ma inevitabilmente finisco per narrare qualcosa che è legato a me.

Tutto mi ispira. Non c’è mai un giorno che mi siedo al computer e mi prefisso di scrivere. Succede sempre che nella giornata vedo un dettaglio, sento un profumo e inevitabilmente sento il bisogno di descriverlo. Mi emoziono ancora davanti ai piccoli gesti e questo vorrei non cambiasse mai.

Incoraggio gli altri a inseguire i loro sogni, non perché vivo ancora nel mondo delle favole, mi reputo una persona che sa usare la razionalità molto bene. Lo faccio perché penso che un mondo senza speranza sarebbe vuoto e triste e perché credo molto nella forza di un sorriso e della felicità.

Facciamo un gioco? Se hai letto questa pagina ti do un compito.
Tema: “Parla di te..”
O pensavi che l’avrei fatto solo io? Dai su, conosciamoci meglio.

Imma

Annunci

74 thoughts on “Conosciamoci meglio..

  1. parlare di me?
    mmm vediamo, credo profondamente che si debba sempre osare, esagerare, vivere con passione e frenesia, amare e desiderare possibile e impossibile, e soprattutto sognare arditamente perché in un mondo dove i figli dei falegnami risorgono, tutto è possibile. 😉

  2. “quando scrivo cerco di estraniarmi, ma inevitabilmente finisco per narrare qualcosa che è legato a me.” finiamo sempre per far parte delle storie che scriviamo. perché sono le nostre emozioni a scegliere le parole.
    hydor•

  3. Bella l’idea di parlare di sé per poi far parlare di sé, davvero e allora, da dove incomincio?

    A già, dipende tutto da quanto tempo mi dai, e soprattutto quante parole con spazi e senza spazi posso scriverti. 🙂

    Come dire, hai un po’ di tempo? 🙂

    Incomincio con il dire che anch’io credo molto nella forza del sorriso, che tra l’altro oggi non sempre s’incontra e quindi, visto che concordiamo su una cosa fondamentale, dici che il qualche modo ho anche parlato di me?

    Vado a fare un giro per conoscerti meglio.

    Ciao! 🙂

  4. Una vita senza sogni e speranza? Non la riesco neanche a immaginare.
    I sogni sono il mio pane quotidiano, la cosa più preziosa che possa esistere e la molla per spaziare lungo il cammino 🙂 Piacere di conoscerti im1dreamer 🙂
    Andrea

  5. Ciao im1dreamer!
    Mi trovo qui per caso, girovagando fra blog. Mi è piaciuta la tua presentazione e così ho deciso di parlarti anche io un pò di me.
    Sono una pensatrice, penso tanto, a volte troppo, decisamente. Penso al mio passato presente e futuro, cerco di andare in profondità nelle mie cose, capire quello che mi succede.
    E mi piace ridere, dicono che abbia una risata sonora e coinvolgente. Rido di me, con gli altri, a volte ripenso a cose divertenti e rido da sola, per strada in macchina, anche mentre parlo con qualcuno.
    Quindi giro nel web cercando cose da leggere che mi facciano riflettere o ridere. O entrambe le cose insieme!
    Contenta di aver scovato il tuo blog!
    Buona giornata!

  6. Di me?
    Beh vediamo. Incuriosito e felice dall’averti tra coloro che seguono il mio blog sono venuto a conoscerti meglio.
    Di me?
    Ho completato una lunga giornata di formazione ed ho un mal di testa pazzesco. Non per questo pero’ – ho pensato – voglio togliermi il gusto di conoscere anche oggi un blogger e oggi ho scelto te.
    Di me?
    Sono un chiacchierone e mi piace scrivere. A volte dico e scrivo anche un sacco di cazzate – soprattutto le tweetto. A volte no.
    Felice serata.
    Leonardo

    • Non scrivo da un po’, in questo periodo dell’anno dovrei sdoppiarmi per fare tutto quello che devo e che voglio fare.
      Anch’io come te sono una chiacchierona, a volte fin troppo, la mia risposta alla domanda: “perchè non vai in palestra?” è: “perchè dovrei stare zitta per un’ora..”
      E sei appena schizzato tra le prime posizioni della mia lista di simpatie per il tuo nome, che trovo meraviglioso.

  7. Parlare di me…? Ok ci provo…
    Come te amo scrivere…e come te penso che in ogni scritto ci sia una piccola parte di noi. Io personalmente mi ritengo un “ladro di emozioni”…sono come una spugna assorbo qualsiasi tipo si emozione e ho tanti amici che si confidano perché sanno che uno dei miei pochi pregi è ascoltare e mai tradire…so tenere i segreti.
    Pertanto magari passano giorni senza che io scriva, ma non perché non voglio farlo, ma solo perché dentro di me si sta creando senza volerlo qualcosa che poi d’improvviso guardando il mare…o un cirro…o una foglia d’autunno,butto fuori tutto in un pensiero una lettera o una poesia.
    Hai ragione nel dire che la vita ha bisogno di speranza vera o falsa che sia essa ti da forza di andare avanti sia nel quieto vivere sia nell’incedere burrascoso di esso…perché la speranza è sorriso…ed il sorriso e gioia.

    • Bellissima descrizione.
      Un’altra cosa ci accomuna: entrambi siamo “i confidenti” dei nostri amici. Anch’io ho la fila di persone che si sfogano con me, tant’è che a volte scherzo, dicendo: “uno di questi giorni comprerò un lettino ed aprirò uno studio..” Al contrario però non parlo a tutti di me e delle mie cose, pur essendo una gran chiacchierona, sono molto gelosa delle mie emozioni 😊
      Grazie per aver fatto un salto in pagina e avermi parlato un po’ di te.

      • ..”gelosa delle tue emozioni…” si lo sono anche io ed è un controsenso per una persona chiacchierona ( lo sono anche io)..però questo è il bello dell’essere…credo che comunque saper ascoltare non è da tutti, come saper spendere delle parole sia di conforto sia “forti” di richiamo…beh mi sa che di lettini ne possiamo comprare due! 😉

  8. E come resisterti? Però ho un vantaggio, ti ho raccontato di me su FB e quindi me la cavo, saltando l’incombenza. Invece mi piace aggiungere un incantato e convinto MI PIACE sul tuo blog e sulle tue opere. Te l’ho detto in tempi non sospetti, sei la numero 1! Una abbraccio, Piero.

  9. Di me non c’è tanto da dire;sono una ragazzina capricciosa,egoista e amante della musica rock.
    Dopo tante batoste da parte della vita sto cercando di rialzarmi ma ho perso qualche pezzo per strada,tipo l’essenziale capacità di amare :/
    Credo ancora nei sogni nonostante tutto e sono d’accordo quando dici che un sorriso può dare forza,io mi faccio forza sorridendo a tutte le difficoltà adesso e non smettendo mai di sperare!
    Piacere di conoscerti Imma,io sono Valentina,per gli amici Vee 😉

  10. Parlare di me come facevamo a scuola nelle presentazioni mi agita, però la tua presentazione è soave, dolce e fa sognare proprio come te…….buon proseguimento per il tuo blog e naturalmente nella vita! Ciao

      • Il film lo trovi in streaming su cineblog, oppure in dvd su ebay. Mi sento in imbarazzo a chiedertelo, ma… a quale iniziativa ti riferisci? 🙂

      • Cito testualmente:

        “In questo blog cerco di dare spazio soprattutto a libri e film che hanno avuto meno successo di quanto meritassero. Sapere che c’é qualcuno che li scopre grazie a te é sempre una grande soddisfazione. : )”

        😉

      • Ah, intendevi quella dichiarazione d’intenti! Mi fa piacere che tu condivida lo spirito del mio blog. Nel quale, ovviamente, tu sei sempre la benvenuta. Grazie mille per i complimenti (ricambiati) e per la risposta! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...